I bambini prematuri hanno maggiori possibilità di sviluppare l’autismo

261

I ricercatori hanno scoperto che la nascita prematura può aumentare il rischio di autismo. Anche se solo il 6% dei bambini prematuri sono affetti da autismo, c’è una maggiore possibilità di svilupparlo.

Credit: raisingchildren.com

Lo studio svedese suggerisce che i bambini prematuri possono avere una probabilità quattro volte maggiore di sviluppare un disturbo dello spettro autistico (ASD) rispetto ai bambini nati a termine. La Icahn School of Medicine at Mount Sinai di New York e la Lund University in Svezia hanno condotto lo studio. Il team di ricercatori ha esaminato i casi di 4 milioni di persone nate tra il 1973 e il 2013.

Credit: pittsburghparent.com

Gli autori dello studio hanno scritto: “I nostri risultati forniscono ulteriori prove che l’età gestazionale alla nascita dovrebbe essere inclusa di routine nell’anamnesi e nelle cartelle cliniche dei pazienti di tutte le età per aiutare a identificare nella pratica clinica i nati prematuri o a termine anticipato”.

Credit: futurity.com

I ricercatori hanno anche detto: “Tali informazioni possono fornire un ulteriore contesto prezioso per la comprensione della salute dei pazienti e possono facilitare una valutazione più precoce per ASD e altre condizioni di neuro-sviluppo in coloro che sono nati prematuramente”.